Giù il sipario sul più grande degli Show: è finita la #NTC Summer League

campioni ntc summer league

Il basket estivo in città è legato al nome del torneo #NTC Summer League 2021, giunto quest’anno alla settima edizione e la #NTC Arena di Reggio Calabria è stata il perfetto palcoscenico di una settimana entusiasmante di pallacanestro.
Un’opportunità che molti giocatori – dai più piccolini dell’Under 13 ai partecipanti alla categoria over Old But Gold – non si sono fatti sfuggire. Soprattutto chi non ha potuto giocare i campionati, la stagione estiva del torneo 3vs3 reggino è stato il primo momento “agonistico” da febbraio 2020.

È stata una manifestazione ben riuscita e molto partecipata – afferma Luca Laganà, organizzatore della #NTC Summer Leaguenonostante le tantissime difficoltà. La maggior parte dei partecipanti si sono ritrovati in campo dopo un lungo periodo di stop ma, nonostante questo, le partite sono state tutte equilibrate e combattute, regalando uno spettacolo piacevole anche a chi assisteva da bordocampo.

La globaliltà dell’evento ha consentito di coinvolgere tante persone anche grazie agli eventi extracestistici: “Reggio è.. il convegno multitematico sulla città, organizzato in collaborazione con Passi Narranti e con il FAI GIOVANI con la partecipazione dello scrittore Gioacchino Criaco, ha portato tanta gente nella rotonda “8 marzo” nel cuore della meravigliosa installazione “Opera” di Edoardo Tresoldi; “Amici del cuore”, invece, è stata un’altra iniziativa incredibile, realizzata grazie alla collaborazione con “La Feluca” del dott. Fabio Foti, che ha consentito a 25 persone di vivere gratuitamente un corso di orientamento per manovre salvavita.

Infine, molto partecipato è stato anche “ScattiAmo Reggio”, il contest fotografico che ha avuto come soggetto gli scorci più belli della nostra città vinto da Gaetano Romeo.

Per quanto riguarda la manifestazione sportiva, dopo l’ennesimo riconoscimento da parte della Fip che ha inserito anche quest’anno la #Ntc Summer League tra i tornei più importanti d’Italia, un ringraziamento speciale va al GAP Reggio Calabria che si è divertito sui campi esattamente come tutti gli altri partecipanti. A coadiuvare l’ottimo lavoro degli arbitri e degli ufficiali di campo calabresi, la presenza di arbitri di primissimo livello come Alessandro Nicolini, Sebastiano Tarascio, Francesco Praticò, Bruno Licari e Giuseppe Scarfò ha permesso a tutti di godere di un grande spettacolo sul campo.

Dalle categorie Open, maschile e femminile, due squadre hanno staccato il pass per le Finali Scudetto e rappresenteranno a Cesenatico il nostro torneo: si tratta de “I Macinati” (Mimmo Cardone, Giovanni Galimi, Angelo Messina e Massimo Peluso) e delle “Attenti alle meduse” (Annamaria Basile, Elena Golemi e Miruna Ana Maria Ghiran).

Difficilmente dimenticheremo i sorrisi e la voglia di stare insieme che hanno caratterizzato questa edizione della #NTC Summer League – continua Luca Laganà – nonostante non sia passato del tutto l’incubo Covid siamo estremamente felici di come sia andato tutto, vorrei ringraziare tutte le persone e le aziende che hanno contribuito a realizzare, in poco più di due mesi, un evento così. Per l’anno prossimo, pandemia permettendo, abbiamo idee veramente bellicose. Ci prendiamo qualche giorno di riposo dopodichè torneremo a dedicarci ad uno degli eventi, e possiamo dirlo serenamente, più attesi dell’estate di Reggio Calabria.